VITERBO – Verso le 2 di questa notte i carabinieri di Viterbo sono dovuti intervenire all’interno di una abitazione cittadina, dove un uomo di 47 anni stava aggredendo e minacciando, come già accaduto in passato, la moglie di 45 anni e le due figlie minorenni.

A quel punto i carabinieri intervenuti, hanno ricondotto l’ uomo alla calma, hanno tranquillizzato la moglie e le figlie e hanno quindi proceduto alle previste operazioni di polizia giudiziaria.

Hanno quindi condotto l’ uomo in caserma, lo hanno tratto in arresto e lo hanno condotto ai domiciliari presso casa della madre , fuori dalla provincia di Viterbo, cosi’ come disposto dalla A.G.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email