MONTEFIASCONE – “Si è conclusa sabato 30 settembre la campagna a.i.b. 2017 dell’As.Vo.M. (Associazione Volontari Montefiascone). Sono stati effettuati in questa estate, molto calda e pochissimo piovosa, 37 interventi antincendio, impiegando oltre 20 volontari divisi per turni e 4 mezzi, di cui 3 camion. Nel comune di Montefiascone i volontari hanno effettuato 25 interventi antincendio e sono accorsi anche nei comuni limitrofi come Bolsena (5 interventi), Bagnoregio (1), Celleno (2), Ischia di Castro (1), Roccalvecce (1) e Viterbo (2). Il Consiglio di Amministrazione dell’As.Vo.M. aggiunge: “Un opportuno ringraziamento va rivolto a tutti i volontari del settore antincendio dell’associazione, che hanno svolto in modo efficiente qualsiasi servizio coprendo tutti i giorni dell’estate, comprese le domeniche ed i festivi. In alcuni vasti incendi i nostri uomini sono stati impegnati anche per oltre 20 ore continuative dimostrando notevole professionalità ed efficienza.

Un ringraziamento va anche alla popolazione di Montefiascone, che ci ha sempre avvisato in modo tempestivo in caso di incendio. Si ringraziano, della collaborazione, i Carabinieri Forestali di Montefiascone, i Carabinieri della Stazione e della Compagnia di Montefiascone, gli operatori della Sala Operativa della Regione Lazio, con cui siamo stati in costante contatto, i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Viterbo, e tutte le associazioni di Protezione Civile con cui abbiamo collaborato. In diversi incendi a Montefiascone è stata particolarmente significativa la presenza del Comandante della Stazione, il Luogotenente Fabrizio Botticelli, intervenuto per sincerarsi della situazione. Nello specifico l’As.Vo.M. ha affrontato la campagna a.i.b. 2017 con oltre 20 volontari con l’utilizzo di 4 mezzi: camion Bremach (con capienza di 1000 litri d’acqua), camion Scam (con  capienza di 2mila litri) ed Unimog (con capienza di 3mila litri) ed una jeep. Terminata la campagna a.i.b. l’As.Vo.M. è già operativa per fronteggiare le calamità naturali del periodo autunnale ed invernale”.

As.Vo.M.

Commenta con il tuo account Facebook