Sono riusciti ad avere dallo Stato oltre 27.000 euro di reddito

I Carabinieri della Stazione di Montefiascone unitamente ai Carabinieri del NIL di Viterbo hanno scoperto e denunciato due persone, entrambe residenti in quel comune, uno italiano ed uno di origini albanesi, che attestando il falso nella documentazione per ottenere il reddito di cittadinanza, uno omettendo di dichiarare di essere pregiudicato oltre ad occultare altri redditi percepiti, e l’ altro soggetto non dichiarando anche lui i redditi percepiti, ed entrambi hanno prodotto documentazione mendace per la residenza, sono riusciti ad avere dallo Stato oltre 27.000 euro di reddito.

Scoperti sono dunque stati denunciati dai Carabinieri della stazione cha hanno avviato la procedure per sospendere l’ erogazione del beneficio.