VITERBO – E’ stata celebrata lo scorso 7 dicembre, con una cerimonia religiosa officiata dal Vescovo di Viterbo S.E. Mons. Lino Fumagalli la ricorrenza della festività di S. Ambrogio, patrono della Carriera Prefettizia.

Nella circostanza una delegazione di alunni e docenti dell’ Istituto Professionale di Stato per l’Enogastronomia  e l’Ospitalità Alberghiera “A. FARNESE” di Caprarola e della sede staccata di Montalto di Castro è stata ricevuta nel Palazzo del Governo dal Prefetto di Viterbo dott.ssa Rita Piermatti, insieme al Consigliere di Stato Prefetto Carlo Mosca Presidente dell’ Associazione Funzionari dell’Interno e da altre autorità civili e militari. Il Prefetto ha voluto incontrare i giovani studenti ed i loro docenti per esprimere loro il suo vivo compiacimento per l’attività di volontariato svolta nelle zone dell’Italia centrale colpite dal sisma nel mese di novembre, durante il quale, alunni delle 4° e 5° classi delle 2 sedi, si sono alternati nella preparazione e somministrazione di pasti caldi, presso il campo della protezione civile di Leonessa (Ri).

Nell’occasione gli alunni degli indirizzi di sala e cucina, coordinati dai proprii docenti e dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Andreina Ottaviani, hanno dato dimostrazione delle proprie capacità professionali con un buffet molto apprezzato da tutti i presenti. L’incontro si è concluso con gli auguri, per le prossime Festività, del Prefetto agli alunni, alle loro famiglie ed ai docenti.

Commenta con il tuo account Facebook