polizia cellulare

 

VITERBO – Nei giorni scorsi, a Viterbo, a Valle Faul, durante un diverbio, una ragazzina è stata colpita da un coetaneo con uno schiaffo.

Le tempestive indagini, immediatamente attivate, hanno consentito agli uomini della Polizia di Stato della Squadra Mobile della Questura di Viterbo di individuare il coetaneo autore del gesto e di convocarlo in Questura, per i successivi accertamenti.

Prosegue l’intensificazione dei servizi di vigilanza in città da parte della Questura di Viterbo per garantire al meglio il controllo del territorio ed impedire ogni illegalità.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email