shaboo

RONCIGLIONE – Rapina una settantenne a Ronciglione, gettandola a terra e provocandole delle ferite, le immediate investigazioni dei carabinieri della locale compagnia consentono di identificarlo, rintracciarlo e arrestarlo, recuperando la refurtiva.

I carabinieri della compagnia di Ronciglione, hanno arrestato un cittadino egiziano di venti anni, in Italia senza fissa dimora, per rapina impropria;

nella tarda mattinata di ieri, il cittadino egiziano ,ha avvicinato l’ anziana donna di Ronciglione fingendo di dovere chiedere informazioni, poi con fare violento le ha strappato la borsa scaraventando l’ anziana a terra, e dandosi immediatamente alla fuga.

I carabinieri della compagnia di Ronciglione, immediatamente coordinati dalla locale centrale operativa, hanno iniziato le indagini, prima identificando il soggetto, poi rintracciandolo nascosto in un sottoscala di uno stabile, unitamente alla refurtiva, tra cui la borsa rapinata.

Quindi il rapinatore è stato condotto in caserma, e posto in stato di arresto, la refurtiva interamente recuperata è stata restituita alla proprietaria.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email