VITERBO – Si tratta del Commissario Capo della Polizia di Stato Dr. Donato Marano, che prende il posto del Dr. Fabio Zampaglione, trasferito alla Questura di Crotone ove assumerà l’incarico di Dirigente della Squadra Mobile.

Il Dr. Marano, campano, laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Napoli, con abilitazione alla professione di avvocato, ha prestato servizio presso la Questura di Aosta, ove ha diretto dapprima l’Ufficio Immigrazione e poi la Digos. E’ stato poi trasferito al Servizio Centrale Operativo della Direzione Centrale Anticrimine del Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Da oggi ha assunto il prestigioso incarico di dirigente della Squadra Mobile della Questura di Viterbo.

Commenta con il tuo account Facebook