MONTEFIASCONE – A seguito dei forti disagi avuti dalla popolazione dopo la bufera di neve di lunedi scorso, il consigliere comunale Fabio Notazio chiederà al sindaco di Montefiascone Massimo Paolini di istituire un Tavolo di concertazione tra Protezione civile (volontari Asvom), corpo dei vigili urbani e guardie ecozoofile, in vista della nuova ondata di maltempo prevista per giovedì, cosi da poter intervenire in maniera efficiente ed esaustiva per contrastare le difficoltà che potranno ancora una volta colpire i cittadini.

“Un ringraziamento particolare – sottolinea Notazio- al consigliere Ceccarelli per il tempestivo intervento nel prestare aiuto alle zone più colpite dalla neve ed isolate dal ghiaccio”. Ricorda inoltre Notazio, che Montefiascone, oltre ad essere Coc (Centro operativo Comunale) è anche Coi (Centro operativo intercomunale) quindi, in caso forti calamità, deve coordinare anche i paesi di Capodimonte, Marta, Bolsena e San Lorenzo. Per questo l’urgenza di tale incontro.

Commenta con il tuo account Facebook