VITERBO – Nei giorni scorsi gli uomini della Polizia di Stato della Squadra Mobile e della Squadra Volante della Questura intervenivano presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Belcolle ove i sanitari avevano segnalato la presenza di una trentenne, residente nel capoluogo,…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteNinfee: anteprima di CiviTonica con la personale di Maria Pia Rossini
Articolo successivoAcquapendente, corsi micologici per la raccolta dei funghi epigei spontanei