carabinieri 38enne

E’ stato identificato dai carabinieri della stazione di Civita Castellana dopo una veloce investigazione, un truffatore di origini napoletane di 30 anni, a seguito di una denuncia presentata da una donna di Civita Castellana di circa 50 anni, che ha avvisato i carabinieri, poiché dopo avere versato ad un sito on line di locazione di appartamenti, per affittare un ‘appartamento a Follonica, un‘anticipo di 1000 euro in un conto corrente che veniva indicato dal sito, spariva completamente sia il sito di locazione che ogni riferimento ai versamenti effettuati; a quel punto alla truffata non è rimasto che avvisare i carabinieri che in breve tempo, dopo puntuali investigazioni, hanno identificato il truffatore e proceduto con la sua denuncia presso la Procura della Repubblica.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email