Dopo 24 ore di indagini, è stato preso il presunto assassino di Norveo Fedeli.

È un uomo di circa 20 anni, sudamericano, arrestato dai Carabinieri a Capodimonte.

L’uomo è stato bloccato in strada dai carabinieri di Capodimone. Sono in corso accertamenti da parte di carabinieri e polizia per accertare le sue responsalità e chiarire con esattezza il movente dell’omicidio. A questo scopo gli investigatori dell’arma stanno ora effettuando una perquisizione nella casa dove il giovane vive.

L’arresto è stato effettuato dopo aver visionato le telecamere di sorveglianza.

“Fermato il presunto assassino del commerciante di Viterbo: si tratta di uno straniero residente in un paesino della zona. Grazie a inquirenti e forze dell’ordine.
Chi delinque, ha le ore contate. E’ la migliore risposta a chi cerca polemiche: io faccio parlare i fatti”. Lo afferma il ministro dell’Interno, Matteo Salvini.