Una notizia tanto attesa quanto positiva arriva nella Tuscia, Bassano in Teverina è stato ammesso tra i “Borghi più belli d’Italia”, il club che riconosce i piccoli centri italiani di spiccato interesse artistico e storico. Il club “I Borghi più belli d’Italia”, promosso da ANCI Servizi e dai Comuni intervenuti, nasce nel marzo 2001 con lo scopo di riunire e collegare in un circuito turistico di qualità i Comuni che – rispondendo ai criteri stabiliti nella “Carta di qualità”-  sono classificati come “I borghi più belli d’Italia” e perciò ricevono il diritto di utilizzare, previa certificazione, tale denominazione e il relativo marchio figurativo nelle condizioni definite nella sopracitata Carta. Come la stessa Carta di Qualità recita, essere tra i “Borghi più belli d’Italia” significa offrire un patrimonio che si faccia apprezzare per la qualità urbanistica e architettonica, oltre a dimostrare, attraverso fatti concreti, una volontà di valorizzazione, sviluppo, promozione e animazione del proprio patrimonio.

Un percorso lungimirante – dichiara il Cons. delegato al Turismo Daniele VENDITTI – che ci ha visti prendere contatti con la sede romana del club già tre anni fa, presentando la nostra candidatura a seguito di una delibera del consiglio comunale. Essendo un club esclusivo a numero chiuso abbiamo dovuto attendere la visita di studio e certificazione avvenuta circa un anno fa il cui iter si è concluso in questi giorni con la comunicazione ufficiale da parte del Presidente.

Soddisfazione espressa dal Sindaco Alessandro Romoli “ quella dell’ingresso di Bassano in Teverina nell’associazione “I Borghi più belli d’Italia”  rappresenta il raggiungimento di un ulteriore traguardo amministrativo ed una autorevole certificazione, meritata, della bellezza del nostro centro storico. Ringrazio il Cons. Venditti e l’intera amministrazione comunale per aver voluto percorrere questa strada con la determinazione che ci contraddistingue. Continueremo ad investire sul Borgo di Bassano in Teverina, certi che attraverso la valorizzazione del patrimonio storico achitettonico  si possa contribuire al rilancio locale.”

Il giorno 24 Ottobre il presidente nazionale de “I Borghi più belli d’Italia” sarà a Bassano in Teverina per consegnare ufficialmente lo stemma dell’associazione.