VITERBO – La qualità tiene il passo. E la creatività è il suo asso nella manica. Anche a Pasqua, i prodotti artigianali di forni e pasticcerie mostrano segnali positivi, che potrebbero diventare più concreti in questi ultimi giorni prima della festa. “Uova, colombe, pizze: quando alla freschezza degli ingredienti si fonde la manualità, ciò che ne esce è l’essenza del mangiare sano e della sicurezza alimentare”. Questo il commento della segretaria della CNA di Viterbo e Civitavecchia, Luigia Melaragni.

 

Pasticcerie e forni sotto le insegne dell’associazione, in questi giorni stanno sfornando non solo i prodotti più classici, ma ne stanno inventando anche di nuovi, come i biscotti decorati. Le richieste non mancano, anche se si punta molto sugli acquisti last minute. Sia nel capoluogo, sia nella provincia, la tendenza è buona: quest’anno le richieste sono arrivate qualche giorno prima del solito. E in qualche caso c’è anche il boom di vendite. Il che fa ben sperare per i prossimi, decisivi giorni che precedono la Pasqua.

 

“Un prodotto artigianale – dice Melaragni – è garanzia di sicurezza alimentare: significa mangiare sano e a base di ingredienti freschi”. “Le vendite – spiega Ermanno Fiorentini, presidente dell’Associazione Provinciale Panificatori e Pasticceri di Viterbo – spesso si intensificano negli ultimi giorni, ma a differenza degli altri anni stavolta c’è un riscontro positivo: le richieste sono arrivate un po’ prima del previsto. Segno che la gente inizia ad apprezzare di più i prodotti artigianali, genuini e realizzati a regola d’arte”.

 

Questo sul fronte della qualità. Ma c’è un altro aspetto che con questa crea un matrimonio perfetto, l’arte. Sapore e bellezza. Ecco allora le colombe farcite (pera, frutti di bosco e altro ancora) o decorate con pasta di zucchero, le pizze di Pasqua classiche o al formaggio, anche queste con decorazioni creative. E poi le uova. Qui gli artigiani della CNA si sono sbizzarriti. Le hanno decorate con fiocchi di zucchero, fiori di tutti i tipi, le hanno perfino intagliate, lavorate e colorate. Qualcuno tra i più curiosi? Ce ne sono a forma di panino, fragola, pulcino, coccinella, pollo. E poi cartoni animati e supereroi: l’uomo ragno, Batman, Frozen, Tartaruga ninja, Ape Maia, Topolino. Belli e basta? Buoni soprattutto, e curati nei minimi dettagli. Comprese le confezioni.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email