Cotral

“Alla luce delle nuove disposizioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri per l’emergenza Coronavirus Cotral comunica di aver già approntato la maggior parte delle prescrizioni sia in relazione alla riduzione del servizio, sia alla disinfezione quotidiana dei mezzi, sia allo smart working per il personale amministrativo, sia ad una serie di disposizioni organizzative per la tutela del personale di esercizio.

Il direttore generale Giuseppe Ferraro di concerto con la Regione Lazio – dichiara la presidente Amalia Colaceci – sta predisponendo in queste ore la sanificazione di tutti i locali aziendali, compresi i depositi, entro il prossimo fine settimana. Sta inoltre predisponendo la revisione ulteriore dell’orario di esercizio al fine di corrispondere alle indicazioni del Governo nazionale di garantire i servizi minimi essenziali per tutti coloro che continueranno a recarsi al lavoro.” L’azienda – prosegue Colaceci – risponderà celermente, come ha già fatto nei giorni precedenti, a tutte le indicazioni del Governo nazionale e regionale continuando a prestare un servizio di utilità pubblica di cui siamo molto orgogliosi. Insieme agli operatori sanitari, alle forze dell’ordine e a molti altri ci sono gli autoferrotranvieri che operano in front line. Desidero ringraziarli personalmente chiedendogli di essere responsabili e orgogliosi del contributo che stiamo dando in questo difficile momento.”