VITERBO – Le imprese CNA fanno cultura. Del cibo. Il Salone del Gusto di Torino per la prima volta si è svolto all’aperto e loro hanno sfruttato l’evento internazionale per aprire al mondo le porte del meglio dell’enogastronomia della…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedente“Zingaretti non volti spalle ad ambulanti”
Articolo successivoItalian Wonder Ways fa tappa a Castel Sant’Elia