«La Regione Lazio con decisione politica, considerata la propria delibera di giunta del 19 giugno dalla giunta Zingaretti, applica i poteri sostitutivi nei confronti del comune di Montalto di Castro e di fatto, con grave danno, commissaria il nostro servizio…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati