ORIOLO ROMANO – Nella giornata odierna (20/11/2016) si e’ svolto un raduno di 30 bellissime auto d’epoca, alle quali facevano da cornice stupende Ferrari, che hanno dato vita a una combattuta gara di regolarita’ nella suggestiva piazza Umberto I° di Oriolo Romano.

Il bellissimo Comune di Oriolo ha fatto da location per la sfilata di queste auto storiche provenienti da paesi e regioni limitrofe; le auto si sono radunate nella bellissima piazza Umberto I° di Oriolo Romano ,delizioso paese viterbese. Ad attendere gli equipaggi c’erano gia’ i commissari pronti per iniziare ad arbitrare la gara, i driver ( di spessore nazionale ) si sono battuti a suon di centesimo di secondo per cercare di prevalere sugli avversari. Dura lotta nella categoria Lady dove alla fine ha prevalso Monetti Alesssandra su Veralli Anna e Pasquali Roberta.Nella Categoria Ferrari – Porsche – Supercar: Verghini Gino ha preceduto nell’ordine Amenolagine Fausto e Potenza Raffaele e infine Matarazzo Carmine ha vinto la categoria Driver battendo nell’ordine Pompili Tiziano e Schettino Domenico. Alla fine delle ostilita’ una guida ha accompagnato tutti i partecipanti in una visita al Palazzo Altieri , mentre le bellissime auto e moto d’epoca sostavano in mostra per la gioia dei turisti e dei residenti. La carovana verso le 13,00 si e’poi spostata sul lago di Bracciano per degustare un ottimo pranzo, durante il quale sono state effettuate le premiazioni con un grande arrivederci alla prossima manifestazione.

Anche questa volta il Camepcdr e’ riuscito a coniugare il mondo dell’automobilismo d’epoca con la promozione del territorio, delle sue bellezze paesaggistiche e monumentali, nonché dei prodotti tipici e della cultura locale. Il Comune di Oriolo Romano ha voluto fortemente questa manifestazione per sottolineare e incentivare lo sviluppo delle realtà territoriali.

Un grazie di cuore al Comune di Oriolo Romano e a tutti i ragazzi del consiglio e della Commissione Manifestazioni che hanno reso possibile questo successo che e’ un ennesimo fiore all’occhiello del nostro club.

auto-depoca-oriolo-1

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email