ORTE – Si conclude l’anno per l’Associazione Sportiva Dilettantistica Cecconi Boxing Team ed è tempo di bilanci.

“Come tutti gli anni, a fine stagione, andiamo a considerare i corsi degli sport da ring che svolgiamo presso il centro Da.Ma. e anche quest’anno possiamo dire con orgoglio che i risultati sono più che positivi” ci dice Mauro Faggiani presidente dell’A.S.D..

Abbiamo visto l’aumento del numero dei partecipanti in tutti i corsi: da quello per bambini (età 6-12 anni) tenuto dalla neocampionessa italiana di kickboxing Tiziana Cherubini, a quello senior tenuto dal maestro Daniele Cecconi per il pugilato e dal maestro Massimo Dionisi per la kickboxing.

Sono ormai dieci anni che portiamo avanti nel Comune di Orte gli sport da combattimento e grazie all’impegno di tutto lo staff, oggi possiamo dire di essere una realtà affermata nel viterbese.

Prosegue Faggiani:-“Per quanto riguarda i più piccoli, nonostante la Cherubini abbia sostituito il precedente e più noto maestro, ha di fatto incrementato il numero delle “speranze”, dimostrando nei fatti quello di cui eravamo convinti all’inizio del rapporto di collaborazione con la stessa istruttrice: non conta chi sei ma la serietà che metti in quello che fai.

Con la Cherubini, infatti, i giovanissimi hanno avuto modo di divertirsi e di iniziare un percorso di baby gare-dimostrazioni all’insegna della disciplina e del divertimento.

Gli sport da combattimento suscitano paure che nei fatti invece non trovano fondatezza per questo ringraziamo i genitori di Aisha Morresi, Diego e Daniele Cinelli, Viola Casagrande, Giorgia Chiodi, Chiara Proietti, Sara e Alessia Ricciarelli, Lorenzo De Persio e Andrea Girardi per la fiducia accordataci anche quest’anno.

Parlando di conferme vediamo i corsi senior ed i risultati dei nostri atleti nelle varie specialità. Partendo dalle certezze ormai collaudate come Giulio Cinelli, Giancarlo Pastura, Alessio Fileni, Lorenzo Medori, Luca Pietrocini, quest’anno abbiamo conquistato due titoli italiani nella kickboxing tecnica sigla Fight1 (Lorenzo Esposito e Tiziana Cherubini), quattro titoli italiani nel free-punch con la sigla Kombat League (Ivan Zamfir, Leonardo Del Lungo, Mariana Pea e Matteo Bandini), tre secondi posto stessa sigla e disciplina praticata (Alessandro Del Lungo, Tiziana Cherubini, Lorenzo Esposito), tre Trofei Città di Roma oltre ad una trentina di gare non a torneo vinte durante l’anno dai vari agonisti ormai pietre miliari dell’associazione”.

“Infine – conclude Faggiani – abbiamo notato con piacere l’avvicinarsi a questi sport gli over 40 e gli over 50 come Sandro Proietti, Tiziano Ziri e Marco Girardi: segno questo, che non è mai tardi per tirare pugni”.

Conclude Faggiani:-“Ci fermiamo per una pausa estiva, approfittiamo per far fare aggiornamenti tecnici ai nostri maestri ed istruttori dopodiché, nella seconda metà di settembre, ripartiremo con i corsi. Buone vacanze a tutti!”

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email