Invariate le tariffe. Il sindaco: “Premiato l’impegno di questa amministrazione”
Il Comune di Piansano ha approvato, nella seduta del consiglio comunale del 31 dicembre 2018, il bilancio per l’anno 2019. Si tratta della prima amministrazione comunale tra quelle della provincia di Viterbo ad essere giunta all’approvazione del documento. In particolare, sono rimaste invariate le aliquote Imu e Tasi e le tariffe Tari.

Un risultato che premia gli sforzi della nostra amministrazione – commenta il sindaco di Piansano, Andrea Di Virginio – nel lasciare immutate le tariffe mantenendo alta la qualità dei servizi al cittadino. La rapida approvazione del bilancio 2019 è per noi motivo di orgoglio in quanto, entrando nell’ultimo anno di mandato, lasceremo a chi verrà dopo una situazione sana e ben definita in ogni sua parte”.

Commenta con il tuo account Facebook