VITERBO – “In merito al prossimo ballottaggio, il circolo di Viterbo del Partito della Rifondazione Comunista ha deciso per l’astensione. La motivazione di questa posizione ha origine dall’aver constatato l’impossibilità di scegliere una valida e credibile alternativa all’attuale panorama politico,…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati