“Apprendiamo con immenso dolore e cordoglio della prematura scomparsa di Omar Neffati.

La Cgil tutta si stringe attorno alla famiglia e ai suoi cari per ricordarlo. 

Un giovane compagno, iscritto e militante della nostra organizzazione, che fin dai banchi di scuola ha portato avanti senza sosta la battaglia per il riconoscimento dei diritti sociali e civili.

Che la terra ti sia lieve, compagno”.

Cgil Civitavecchia Roma Nord Viterbo e Cgil Roma Lazio

Articolo precedenteUSB Viterbo: “Altro che ripresa e pil, è la città della precarietà e degli infortuni”
Articolo successivoViterbo, Frontini: “Vicinanza e condoglianze alla famiglia del giovane Omar Neffati”