TARQUINIA Il forte temporale che ha investito La provincia di Viterbo nel pomeriggio di ieri, 14 giugno, ha generato danni e problemi alla viabilità e alle colture. A risentirne in particolar modo Tarquinia, oltre ai comuni di Nepi, di Vignanello e Montalto.

I danni più rilevanti hanno però interessato, nell’area di Tarquinia, le coltivazioni, specialmente quelle di angurie, meloni, orzo e pomodori. Le abbondanti piogge e le forti grandinate hanno infatti danneggiato irrimediabilmente le coltive in pieno campo e le colture cerealicole, spingendo l’amministrazione comunale a richiedere l’intervento del Ministero per le politiche agricole, alimentari e forestali e delle autorità competenti in Regione.

Su richiesta dell’assessore all’agricoltura di Tarquinia, mi sono quindi recato sul posto ed in seguito attivato, affinché venga riconosciuto lo stato di calamità e indirizzati a Tarquinia gli aiuti idonei a risolvere la situazione creatasi.

Esprimo quindi solidarietà nei confronti degli agricoltori e delle loro famiglie che hanno subito importanti perdite economiche e mi impegno nel sostenere l’iter amministrativo nelle istituzioni.”

Sen. Umberto Fusco Lega
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email