VITERBO – Nel pomeriggio di mercoledì è stata ricevuta dal Prefetto di Viterbo, Rita Piermatti, una delegazione della opposizione consiliare del Capoluogo che ha espresso tutta la propria preoccupazione per l’attuale situazione di crisi politica.

 

Al riguardo, i rappresentanti della minoranza hanno voluto esprimere il disappunto per il mancato funzionamento degli organi consiliari deliberativi, con ripercussioni inevitabili sul normale svolgimento delle importanti attività amministrative del Comune.

 

Il Prefetto, nel condividere la preoccupazione per l’attuale momento di difficoltà, richiama tutti gli organi politici a mostrare un comportamento responsabile che consenta di superare, nel tempo più breve possibile, l’attuale delicato momento politico.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email