REGIONE – La Regione Lazio ha stanziato 3 milioni e 420mila euro per 16 interventi nei comuni della Regione, volti al superamento di criticità conseguenti a dissesto idrogeologico. Destinatari dei finanziamenti anche 5 amministrazioni in provincia di Viterbo. Nello specifico ad Arlena di Castro l’investimento è stato di 210mila euro per il completamento del consolidamento della rupe tufacea lungo via Regina Elena.

 

Al comune di Farnese vanno 150mila euro per la manutenzione straordinaria del tombino sottostante il parcheggio comunale in località Bottino. Ad Acquapendente per il rafforzamento della scarpata in viale della Vittoria la spesa è di 190mila euro. A Piansano, per il potenziamento delle sponde lungo il Fosso delle Streghe vanno 130mila euro e nel comune di Canepina, per il completamento del consolidamento del versante sottostante piazzale De Andrè, l’investimento è di 180mila euro.

 

Si tratta di opere che attendevano una risposta da tempo con i Comuni che avevano manifestato alla Regione le loro esigenze. Ora arriva questo risultato, grazie all’impegno portato avanti di concerto con le amministrazioni locali. Il mio ringraziamento va alla Giunta per la sensibilità dimostrata”.

 

Enrico Panunzi (foto)
Presidente Sesta Commissione Consiliare Regione Lazio