ORTE – “L’Amministrazione Comunale, nella persona del Sindaco Giuliani, ha sporto denuncia ieri mattina contro gli autori del deprecabile gesto che ha causato notevoli danni alla comunità nella nottata di sabato scorso.
Recatosi negli uffici della Stazione Carabinieri di Orte, il Sindaco ha voluto ringraziare personalmente il Comandante Lo Giudice e la Radio Mobile per essere intervenuti tempestivamente, mettendo così fine all’azione scellerata ed assicurando alla Giustizia uno dei responsabili.

Le indagini sono tuttora in corso per identificare le altre persone che hanno preso parte a questo raid notturno: un ignobile gesto, perpetrato da ragazzi di Orte che hanno dimostrato una mancanza di rispetto verso i propri luoghi e le persone che li abitano.

Atti di vandalismo che hanno offeso gravemente la popolazione locale e che hanno leso gli interessi dell’intera cittadinanza, in quanto il Comune ha dovuto sostenere delle spese impreviste nel far ripulire immediatamente il parcheggio coperto dalle polveri degli estintori e i proprietari hanno dovuto far lavare le auto parcheggiate e sostituire gli specchietti danneggiati.

Nell’eventualità di un giudizio penale, il Comune di Orte si riserva di costituirsi Parte Civile e chiede che i responsabili vengano puniti in modo esemplare.

Un plauso va invece a tutti quei cittadini – loro sì che hanno a cuore le sorti della comunità – che hanno allertato subito i Carabinieri ed hanno fornito loro indicazioni utili per arrivare all’identificazione dei responsabili”.

Amministrazione Comunale di Orte
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email