«Un accordo importantissimo quello firmato tra Regione Lazio e Mibact per rivalorizzare il vecchio ospedale grande degli infermi, un patrimonio storico di grande bellezza che finalmente verrà restituito alla comunità come centro culturale e sede dell’archivio di stato e della Soprintendenza. Porterà al restauro, la rifunzionalizzazione e la valorizzazione del Complesso che potrà dare anche un forte impulso turistico.

Un edificio abbandonato, da anni nel degrado nel cuore del centro storico di Viterbo, all’ingresso di Piazza del Duomo, che proprio poco tempo fa era stata oggetto di un altro importante intervento della Regione per la messa in sicurezza della Loggia del Palazzo dei Papi.

Un risultato straordinario quello annunciato oggi per cui ringraziare il Presidente Zingaretti, il Ministro Franceschini, il Direttore Asl Donetti e il Consigliere Regionale Panunzi che da tempo lavorava al raggiungimento di questo traguardo.

Sicuramente una grande opportunità per la città e per il territorio, un’occasione di sviluppo culturale, economico e turistico tanto più importante in questo periodo dove si sente il bisogno di creare occasioni di crescita e di pensare in prospettiva ad un patrimonio ed un territorio da valorizzare».

Così comunicano Manuela Benedetti, Segretaria Provinciale Pd Viterbo, e Patrizia Prosperi, Segretaria Circolo Unico Pd Viterbo.