ORTE – “Orte avrà il suo nuovo Piano per la Raccolta Differenziata dei rifiuti (Porta a Porta). Era ora, dopo le ripetute proroghe che hanno contribuito agli insufficienti risultati (42,1% di differenziata del 2016). Ad onor del vero, nel nostro…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteIl consigliere regionale Panunzi visita la DiMar Group
Articolo successivoVbc Eccellenza: vince in trasferta la Under 18, male in casa la Under 16