Enrico Panunzi

 

REGIONE – “Il presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti ha presentato stamani, presso la sala conferenze dell’Associazione Civita a piazza Venezia, il percorso e le iniziative a sostegno dell’iter per la candidatura di Civita di Bagnoregio a Patrimonio Unesco. Con lui il presidente della Commissione nazionale Unesco Franco Bernabè, il sindaco di Bagnoregio Francesco Bigiotti e il presidente dell’Associazione Civita Gianni Letta.

La rappresentanza permanente dell’Italia presso l’Unesco, infatti, ha iscritto Civita nella “Tentative list”, la lista propositiva italiana, che è il primo passo verso la candidatura vera e propria. Come si ricorderà lo stesso Zingaretti si è fatto promotore dell’appello per la “Salvezza di Civita di Bagnoregio e della Valle dei Calanchi” che ha ricevuto in breve tempo il sostegno di molti esponenti del mondo della cultura, dell’arte, dello spettacolo, della scienza e delle professioni e al quale hanno aderito sulla piattaforma online Change.org quasi 40mila semplici cittadini. Ora con l’inserimento di Civita nella “Tentative list” c’è il tentativo di far sviluppare, attraverso la valorizzazione del nostro patrimonio culturale, tutto un intero comprensorio: la Teverina infatti è ricca di borghi, di tradizioni, di eccellenze enogastromiche riconosciute a livello internazionale che il “bollo” Unesco, se dovesse arrivare, contribuirebbe a lanciare in maniera definitiva. La Regione è stata ed vicina alla Teverina con atti concreti e lo sarà anche in questa occasione.

Da parte mia, oltre all’appoggio della candidatura, mi metto a disposizione per favorire il dialogo tra i vari livelli di governo, come peraltro avvenuto in questi anni”.

Enrico Panunzi
consigliere Pd Regione Lazio e Presidente Sesta Commissione consiliare

Commenta con il tuo account Facebook