«Apprendiamo dalla stampa la notizia, piuttosto curiosa, secondo cui dal gruppo consiliare M5S in Regione Lazio qualcuno starebbero cercando una figura di brand manager, una sorte di curatore dell’immagine per meglio affrontare il duro mondo mediatico e, chissà, per meglio apparire di fronte a telecamere e taccuini.

Una figura di cui solitamente si avvalgono le star del cinema e del red carpet.

Se confermata, si tratta di una ipotesi certamente fuoriluogo, eticamente condannabile, messa in campo da chi – come gli esponenti grillini – vorrebbero mostrarsi i messaggeri del popolo, coloro che preferiscono la sostanza alla forma.

Invitiamo, dunque, il gruppo M5S Lazio a fare chiarezza e smentire questa notizia”.

Così, in una nota, il presidente nazionale di Assotutela, Michel Emi Maritato.
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email