“Il completamento della Orte-Civitavecchia è messo nero su bianco”. Esprime soddisfazione il consigliere regionale del Pd Enrico Panunzi, dopo l’approvazione da parte del Governo del Decreto Semplificazioni con la lista delle opere pubbliche finanziate per le quali arriveranno dei commissari, che comprende anche la Trasversale.

“Siamo di fronte a un’occasione fondamentale per la crescita del nostro territorio – prosegue -. Si potrà infatti accelerare su un’infrastruttura strategica che collegherà il porto di Civitavecchia all’Adriatico, interessando tutta l’Italia centrale. Verso un’opera così rilevante è plausibile trovare possibili convergenze, come per esempio l’ordine del giorno del senatore Umberto Fusco del giugno 2019”.

Il vice presidente della X commissione ricorda poi l’impegno messo, come consigliere regionale, per sbloccare l’opera: “Insieme alla Regione Lazio è stato svolto un grande lavoro. È stato finanziato con 117 milioni di euro il tratto Cinelli-Monte Romano inaugurato a dicembre 2018 e realizzato in soli due anni. Ora si presenta questa opportunità unica di completare l’ultimo tratto, finanziato con 472 milioni di euro”.

Il consigliere regionale Panunzi sottolinea infine: “Terminare la Trasversale significa finalmente adeguare il sistema stradale della Tuscia e ridurne il gap infrastrutturale, che rappresenta un freno economico per il sistema imprenditoriale viterbese”.