“Il rinvio delle cartelle esattoriali e dei termini per le scadenze della rottamazione è un successo di Forza Italia, che si è battuta con determinazione, all’interno del Governo, affinché su cittadini e imprese non si abbattesse una valanga, che avrebbe rischiato di avere conseguenze gravissime, sotto il profilo sociale ed economico”.

Lo dichiara Giulio Marini, responsabile Turismo di Forza Italia nel Lazio, che aggiunge: “Far ripartire la macchina di Agenzia delle Entrate riscossione, in un momento come questo, in cui si parla di terza ondata della pandemia e addirittura di nuove chiusure, sarebbe stato un controsenso, un accanimento nei confronti dei moltissimi che hanno perso il lavoro o che hanno visto ridotto quasi a zero il loro fatturato. Adesso va pensata, subito, una soluzione adeguata, che salvaguardi, da una parte, le casse dello Stato e, dall’altra, cittadini e imprese. Siamo certi che, con Forza Italia al Governo, verrà trovata la strada giusta”.