Il beneficio servirà all’acquisto di servizi per il web, strumenti per navigare, pc o tablet. La misura deve essere ancora ufficializzata dal governo italiano, ma è arrivato il via libera da Bruxelles che destina 200 milioni al nostro Paese. Potranno accedere all’indennizzo le famiglie a basso reddito.

L’Unione europea ha dato il via libera al cosiddetto bonus internet e pc: fino a 500 euro a famiglia per l’acquisto di servizi web, strumenti per navigare e dispositivi elettronici come computer e tablet.

La misura che definirà le modalità di fruizione del bonus internet e pc deve essere ancora ufficializzata dal governo italiano.