TARQUINIA – 38 scuole medie a indirizzo musicale, 18 licei, 9 conservatori, per 550 esibizioni tra solisti, musica d’insieme e orchestre, con 1500 giovani provenienti da ogni parte d’Italia e non solo: tra questi anche ragazzi di un conservatorio russo.

 

Sono i numeri dell’8° Concorso Musicale Città di Tarquinia, organizzato dall’IC “Ettore Sacconi”, in programma dall’11 al 16 maggio, con le audizioni che si svolgeranno tra la sala consiliare del palazzo comunale, la sala Sacchetti, presso la sede della Società Tarquiniense Arte e Storia, e la chiesa di San Pancrazio. La premiazione si terrà il 24 maggio, dalle ore 16, nella chiesa di Santa Maria in Castello.

 

Diventata una delle manifestazioni per scuole a indirizzo musicale più importanti del Lazio, la rassegna da quest’anno si fregia del titolo “Internazionale”. A giudicare le esibizioni, la commissione presieduta dal maestro Riccardo Giovannini, compositore e direttore di orchestra nonché docente al Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma. Con lui i maestri Piero Iacobelli, Carla Conti, Massimo Delle Cese e Antonio Contrevi, docenti al Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma; Giovanni Lorenzo Cardia, docente al liceo musicale “Polo Bianciardi” di Grosseto; Mauro Marcaccio e Giampio Mastrangelo, docenti al Conservatorio “Alfredo Casella” de L’Aquila; Riccardo Bonaccini, docente al Conservatorio “Carlo Gesualdo Da Venosa” di Potenza.

 

Ai vincitori dei primi premi assoluti andranno borse di studio e sarà offerta la possibilità di esibirsi in vari concerti. Per seguire la manifestazione è possibile visitare la pagina facebook “Concorso Musicale Città di Tarquinia”.

 

«L’IC “Ettore Sacconi” crede in questa manifestazione, perché la musica costituisce una scelta educativa su cui fonda la propria identità. – dichiara il dirigente scolastico Dilva Boem – La rassegna inserisce gli allievi in un contesto culturale di alta sensibilità musicale e, attraverso il confronto e una sana competizione, li motiva nel percorso artistico intrapreso».

 

«Il concorso è motivo di orgoglio per il Comune di Tarquinia. – dichiarano il sindaco Mauro Mazzola e l’assessore Sandro Celli – La manifestazione sarà occasione di scambi culturali ed esperienze che favoriranno i principi di collaborazione, amicizia solidarietà e rispetto». «Il Comune di Monte Romano ha raccolto con entusiasmo questa iniziativa, perché costituisce un importante veicolo per diffondere la conoscenza e la pratica musicale strumentale», sottolinea il sindaco Maurizio Testa.
«Fare musica e cantare insieme pongono le basi di un’attitudine a un ascolto reciproco e a un’interazione costruttiva abbattendo le barriere culturali, fisiche e cognitive», evidenzia il dirigente USP Daniele Peroni. «Ho avuto la fortuna di partecipare al concorso lo scorso anno e di averne apprezzato il livello artistico e le finalità culturali e sociali ed è un grande piacere poter sostenere e patrocinare questa bellissima iniziativa», afferma il direttore del Conservatorio di “Santa Cecilia”, Alfredo Santoloci.

 

«Come membro della commissione ho potuto conoscere le bellissime realtà musicali di molte scuole e vivere da vicino le tensioni, le emozioni, il talento e la bravura di tanti giovani», dichiara il coordinatore musicale Giovanni Lorenzo Cardia. «Il nostro grande orgoglio, oltre alla partecipazione di centinaia di ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia, è aver assunto da quest’anno una dimensione internazionale, a dimostrazione che la strada intrapresa è quella giusta», dice il direttore artistico Roberta Ranucci. «Abbiamo finalmente raggiunto gli obiettivi prefissati: ovvero quelli di rendere il concorso accessibile a tutti i ragazzi che si formano nelle discipline musicali e di aver fatto della rassegna una tra le più importanti a livello regionale».

 

L’8° Concorso Musicale Città di Tarquinia ha il patrocinio della Regione Lazio, delle Province di Viterbo e Rieti, dei Comuni di Tarquinia e Monte Romano e del Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma, e ha il sostegno della BCC della Tuscia, della Uil Scuola di Viterbo, dell’Accademia Tarquinia Musica, del Lions Club di Tarquinia, di Eusepi Hotels, di Pianoforti Di Marco, della Società Tarquinia Arte e Storia, di Giuliano Ortopedia di Tarquinia, dell’associazione Pro-Tarquinia, della Grafica 88 di Tarquinia, di Sabbatini Angelo Oreficeria Tarquinia, di Promo Service, di Etruscopolis, di Eusepi Trasporti, di Foto Ottica Tarquinia, della Ditta Cartolandia Tarquinia, di Autotrasporti Gasbarri, del Ristorante Ambaradam di Tarquinia, della Gelateria Gambella di Tarquinia, di Castra srl Unipersonale di Tarquinia, del Gruppo Stella SRL Tarquinia, di Magrini srl di Tarquinia, di A.S.D.I.F.V. Tarquinia e di Info Tel Service di Tarquinia.

 

Un momento della premiazione 2014, nella chiesa di Santa Maria in Castello

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email