La Regione Lazio prosegue sui binari della cura del ferro e dice sì al futuro, investendo 100 milioni di euro per l’acquisto di 6 nuovi treni per la Roma-Civitacastellana- Viterbo e di 5 treni per la Roma-Lido sulla quale interviene con 180 milioni per l’ammodernamento della linea”. Lo scrive in un comunicato il segretario del Pd Lazio Bruno Astorre, membro della Commissione Lavori pubblici e Trasporti del Senato.

Il via libera dei nuovi treni destinati alla rete ferroviaria del Lazio da parte della giunta Zingaretti rappresenta un altro obiettivo raggiunto, – conclude Astorre – determinante per la qualità dei servizi offerti e per la vita di migliaia di pendolari”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email