VITERBO “Miracolo di Fede”. Questo il nome della nuova Mini Macchina del quartiere Santa Barbara, presentata giovedì mattina presso la Sala del Consiglio di Palazzo dei Priori.

Il modello, ideato da Luca Di Prospero a seguito di una rivisitazione del progetto presentato oltre 10 anni fa dal padre Gianluca in ottica 3 settembre, farà il proprio debutto durante la serata del 26 agosto.

Alla presentazione del nuovo modello hanno partecipato il sindaco di Viterbo Giovanni Maria Arena, l’assessore ai Grandi Eventi Marco De Carolis, il presidente del Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa Massimo Mecarini, don Claudio, parroco di Santa Barbara, il dirigente scolastico del liceo artistico Francesco Orioli Simonetta Pachella, Luca Di Prospero, ideatore della mini macchina, Emanuele De Rosas, che ne ha seguito la parte tecnica e Diego terzoli, presidente del Comitato Santa Barbara e capofacchino (nonché facchino durante il trasporto del 3 settembre).

Tra il pubblico, in rappresentanza degli altri due comitati, don Flavio Valeri per il Pilastro e Lucio Laureti, presidente del Comitato Centro storico.
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email