Un bambino di 4 anni è annegato in una piscina di una polisportiva a Grotte di Castro (VT).

Secondo quanto ricostruito, il piccolo avrebbe scavalcato un muretto raggiungendo poi la zona della piscina con l’acqua alta riservata agli adulti. Sulla vicenda indagano i carabinieri e il pm di turno che ha effettuato un sopralluogo. Si stanno ascoltando testimoni per ricostruire la dinamica di quanto avvenuto.

Articolo precedenteMaury’s Com Cavi Tuscania, il presidente Pieri e il coach Passaro fanno il punto sul mercato
Articolo successivoGas, l’UE si prepara al peggio e chiede un taglio ai consumi del 15%