Ieri l’assessore alla Sanità e all’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato, ha consegnato un attestato di benemerenza a una delegazione in rappresentanza degli operatori della Asl di Viterbo, impegnati in questi mesi nella campagna vaccinale anti COVID.

L’incontro si è svolto presso la sala riunioni della Direzione strategica della Asl, alla presenza del direttore generale, Daniela Donetti, proprio mentre la campagna vaccinale anti COVID nella provincia di Viterbo toccava la quota di 300mila dosi di vaccino erogate.
In collegamento, in call, tutti i centri vaccinali attivi nella Tuscia.

Un bel modo per dire #grazie ai tanti operatori, oltre 450, impegnati ogni giorno, sette su sette, al servizio dei cittadini della nostra provincia.