CIVITELLA D’AGLIANO – C’è un limite a tutto, così dicono. C’è un limite alla pazienza di un uomo, alla velocità di una macchina, alle capacità di un atleta, altrimenti dopo cosa c’è? Il limite inteso come barriera reale o…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteTaekwondo, Marcello Pezzolla nuovo presidente regionale Lazio
Articolo successivoVetralla, al via l’Estate dei piccoli