VITERBO – Mancano neppure quattro mesi alla scadenza che interessa i responsabili tecnici delle officine meccaniche.

Entro il 5 gennaio 2018, queste figure professionali (come dettato dalla legge che ha sostituito il meccanico e l’elettrauto con un solo profilo) dovranno conseguire l’attestato di meccatronico per poter proseguire nell’attività. Molti hanno già frequentato i corsi gestiti da soggetti accreditati e sono dunque in regola, ma non mancano i ritardatari. Ecco perché CNA Sostenibile ha deciso di mettere in calendario un altro corso teorico – pratico di qualificazione per “tecnico meccatronico delle autoriparazioni”.

Le iscrizioni sono già aperte, perché il via è fissato nel mese di ottobre.

Fino ad oggi, sono 37 i meccatronici abilitati grazie ai corsi organizzati da CNA Sostenibile e autorizzati dalla Regione Lazio. “Ormai nelle imprese c’è piena consapevolezza del fatto che l’evoluzione della tecnologia rende indispensabile l’integrazione delle competenze nei servizi di assistenza e riparazione dei veicoli. L’esperienza dei corsi è stata valutata da tutti positivamente”, osservano gli operatori della struttura del sistema CNA.

Anche il prossimo corso avrà una durata di 40 ore. Prevista la specializzazione sia in meccanica che in elettronica.

Info: CNA Sostenibile (a Viterbo, in via dell’Industria snc – località Poggino). Telefono 0761.1768398, e-mail formazione@cnasostenibile.it.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email