VITERBO – “Smart cities & urban green”, decolla anche questo progetto di CNA Sostenibile per qualificare/riqualificare cittadini che vivono una condizione di marginalità nel mercato del lavoro, offrendo loro l’opportunità di acquisire competenze in settori con prospettive di sviluppo.

Sono dunque aperti i bandi per l’ammissione a due nuovi corsi, della durata, ciascuno, di 545 ore (compreso lo stage di 180): uno consente di conseguire la qualifica di “tecnico dei giardini”, l’altro quella di “esperto di interventi energetici sostenibili a livello territoriale”, più (in entrambi i casi) l’attestato di frequenza e profitto del corso di formazione per lavoratori in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Possono presentare la domanda, entro le ore 17 del prossimo 9 gennaio, disoccupati/inoccupati di età superiore ai 18 anni in possesso del diploma di scuola media superiore, purché residenti o domiciliati da almeno sei mesi nel Lazio. Saranno selezionati 26 allievi, 13 per ogni corso. La partecipazione è gratuita, anzi è prevista una indennità di frequenza, trattandosi di un progetto approvato dalla Regione Lazio e cofinanziato dall’Unione Europea.

La proposta, che nasce dall’analisi dei fabbisogni professionali del territorio e fa riferimento a figure previste dal Repertorio regionale delle competenze e dei profili formativi, è altamente qualificata, anche in considerazione del partenariato attivato: Istituto Tecnico Tecnologico “Leonardo da Vinci” di Viterbo, realtà agricole del terzo settore quali la Cooperativa Sociale Alice e Fattorie Solidali, Comuni e imprese, in particolare Sea Tuscia, spin-off della Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi della Tuscia, operante nel settore delle energie rinnovabili e della pianificazione territoriale.

Più in dettaglio, il corso di qualifica per “tecnico dei giardini” (urban green expert) permette l’acquisizione di conoscenze e abilità pratiche per la realizzazione di progetti di spazi verdi urbani e periurbani (per esempio, parchi pubblici e privati, giardini storici, alberate stradali e percorsi ciclo-pedonali), dalla preparazione del terreno alla messa a dimora delle piante fino agli interventi sull’arredo. Ciò, anche attraverso il coordinamento di collaboratori.

L’azione formativa per “esperto di interventi energetici sostenibili a livello territoriale” (sustainable energy expert) è rivolta allo sviluppo delle competenze necessarie a ideare, pianificare, impostare e coordinare progetti “verdi”, coerentemente con la normativa vigente e con particolare attenzione ai processi autorizzativi e al raggiungimento di obiettivi di qualità ambientale, economica e sociale. A conclusione del corso, gli allievi dovranno essere in grado di orientare la progettazione, la realizzazione e la manutenzione degli spazi verdi urbani e periurbani, così come la produzione di materiale vegetale.

Il percorso prevede, nella fase finale, una consulenza individuale per l’accompagnamento nel mondo del lavoro.

Le lezioni in aula si terranno presso la sede accreditata di CNA Sostenibile, a Viterbo, in via dell’Industria snc (località Poggino).

Info: Area Formazione di CNA Sostenibile, 0761.1768301. E-mail: rachelebelloni@cnasostenibile.it. Sito internet: www.cnasostenibile.it.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email