MONTALTO DI CASTRO – Il nuovo spettacolo di Cinzia Leone in programma sabato 31 ottobre alle 21 al teatro Lea Padovani.
Scritto e ideato a quattro mani con Fabio Mureddu, “Disorient Express” non è la storia di un treno che non sa dove andare, bensì la fotografia di un’umanità disorientata e travolta da costanti cambiamenti.

“Come possiamo essere sicuri di noi stessi e della realtà che ci circonda se ad ogni notizia sentita in televisione possiamo trovare contemporaneamente la smentita su Internet?

 

Come possiamo accontentarci anche solo di un lavoro qualunque, in un momento in cui, qualunque sia il lavoro non te pagano e il massimo che puoi farci è mettertelo nel … curriculum?”

 

Per raccontare un tema così ampio in uno spettacolo, per fotografare questa moltitudine di facce perse e disorientate, Cinzia Leone si farà a sua volta disorientare, interpretando un’attrice che durante la sua performance viene continuamente interrotta da un autore per essere aggiornata o smentita sui fatti dell’ultimo minuto. In una realtà come la nostra, aggiornarsi significa smentire se stessi continuamente e in qualsiasi ambito. Si passerà quindi da un monologo sulla crisi a uno sul traffico; da un’assurda messa in scena di Romeo e Giulietta a un rito di esorcismo contro la tv.

 

Uno spettacolo completamente destabilizzante e comico allo stesso tempo, che mostra una realtà in continua contraddizione e un’umanità come un treno che viaggia senza un binario e non sa dove andare.

 

Info:
Teatro Lea Padovani
Via Aurelia Tarquinia 58
Montalto di Castro
0766/870115
www.teatroleapadovani.it

 

Biglietto intero €18,00 – ridotto (over 65 e under 14 e studenti universitari) € 15,00

Commenta con il tuo account Facebook