BOMARZO – Continua il viaggio nel mondo esoterico celato tra le ricchezze archeologiche, la storia, le bellezze paesaggistiche e le tradizioni di Bomarzo, delizioso borgo dell’Alta Tuscia grazie alla kermesse “Bomarzo Esoterica” inaugurata lo scorso 3 ottobre e in programma fino alla fine del mese.

 

In programma per domenica 11 ottobre alle ore 17 presso Palazzo Orsini di Bomarzo la conferenza “Sacro Bosco – Il Giardino Ermetico di Bomarzo”, con la partecipazione del professor Antonio Rocca. “Celato all’interno dell’attuale Parco dei Mostri c’è ancora il Sacro Bosco, giardino ermetico voluto da Vicino Orsini. Chiave del parco segreto è il teatro. Sin qui considerato come una bizzarria avveniristica e clamorosamente sbagliata, il teatro di Bomarzo è invece la traduzione in pietra dell’idea del teatro di Giulio Camillo Delminio, libro esoterico in cui era rivelato il mistero del mondo e del cosmo..”.

 

Questa è solo un’ anticipazione del convegno che sarà curato e diretto dallo storico Antonio Rocca. L’ingresso al seminario è gratuito. Per informazioni sul programma è possibile consultare la pagina Fb Bomarzo esoterica.
(L’appuntamento in programma per venerdì sera e la conferenza con il prof. Semir Osmanagich sono stati annullati)

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email