Solenne cerimonia domenica prossima 24 febbraio alla Chiesa della Santissima Trinità a Viterbo alle 18,30 in occasione dell’inaugurazione del restaurato Organo Migliorini del 1932.

La celebrazione liturgica – scrive Paolo Graziotti – sarà accompagnata dall’Ensemble Vocale Doppio Unisono, diretto da Lucio Roberti che eseguirà musiche di Domenico Bartolucci e Valentino Miserachs Grau. L’ensemble Vocale Doppio Unisono nasce nel 2006 dall’idea di un gruppo di appassionati ed effettua attività concertistica prevalentemente nella Provincia di Viterbo. L’Ensemble
sarà composto dai Soprani e Contralti Giuliana Antinori, Loredana Cangani, Elena Liberati e Cinzia Velli, dai Tenori Adriano Caroletti, Matteo Guerrini e Lucio Roberti, dai Baritoni e Bassi Andrea Presutti, Antonio Trippetti e Angelo Zuccherini. All’organo si esibirà Il Maestro
Ferdinando Bastianini affermatosi nei primi posti di molti concorsi Nazionali ed Internazionali. È recente inoltre l’uscita del suo cd “L’organo a Viterbo” nel quale si esibisce ai più importanti organi della Città, e del cd “Soli Deo gloria” registrato nella cattedrale di Fermo. Il suo ultimo lavoro, “Priére”, è un disco sulla musica francese del tardo Ottocento, realizzato con la collaborazione della cantante Frederique Willem e del sassofonista Maurizio Gibellieri. Recenti le sue tournées in Polonia, Stati Uniti, Malta, Spagna e Cina. Ha eseguito inoltre in prima mondiale musiche inedite del maestro Fernando Germani, tra cui le “Variazioni per organo ed orchestra”. Degne di nota le sue esibizioni alla presenza del Santo Padre: nel 1987 alla Sala Nervi alla presenza di Giovanni Paolo II e nel 2009 durante la celebrazione liturgica svoltasi in Viterbo alla Benedetto XVI. Dopo la fine della celebrazione liturgica di domenica sera il Maestro Ferdinando Bastianiniu effettuerà un Concerto per organo con musiche di Domenico
Zipoli, Johann Sebastian Bach, Giuseppe Martucci. L’evento, patrocinato dalla Fondazione Carivit, è stato organizzato dai Padri Agostiniani di Viterbo.