U

TARQUINIA – L’istituto “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia ha partecipato lo scorso 20 maggio alla premiazione dell’AMOPA (Association des Membres de l’Ordre des Palmes Académiques) avvenuta a Civitavecchia, presso il liceo scientifico “Galileo Galilei”. Alcuni studenti dell’indirizzo “Turistico” e “Amministrazione, Finanza e Marketing” hanno ricevuto un attestato di merito “Certificat d’inscription au Tableau d’honneur de l’AMOPA” per essersi distinti nello studio della lingua francese con impegno e risultati eccellenti.

 

Oltre ai ragazzi, anche l’istituto “Vincenzo Cardarelli” e i suoi docenti hanno ricevuto uno specifico attestato di merito “Attestation de mérite”, per l’attivo contributo alla diffusione ea al sostegno, attraverso l’insegnamento, della lingua e della cultura francese. «L’evento – dichiarano i docenti di francese del Cardarelli – è stato un riconoscimento del merito dei nostri alunni e anche un momento piacevole per uno scambio culturale con studenti di altre scuole». La cerimonia, cui hanno partecipato anche i genitori degli studenti, si è svolta a Civitavecchia perché a questa città è legato il ricordo della presenza di uno dei più grandi scrittori della letteratura francese dell’Ottocento, Henry Beyle, noto sotto lo pseudonimo di Stendhal, con l’incarico di console francese nello Stato Pontificio.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email