VETRALLA – Grande successo per le giornate di letture ad alta voce che si sono svolte questa settimana e che hanno visto protagoniste le classi degli Istituti Comprensivi “Piazza Marconi” e “Andrea Scriattoli”.

L’iniziativa, organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune di Vetralla su suggerimento dell’Istituto Piazza Marconi, è nata con l’intento di supportare la scuola in occasione dell’evento nazionale Libriamoci, giunto alla sua terza edizione, promosso dal Centro per il Libro e la Lettura e dal MIUR.

“Libriamoci è un’iniziativa tutta dedicata alla lettura ad alta voce.- commenta il consigliere delegato alla cultura, Diana Ghaleb – Il nostro scopo era proprio quello di aprire la biblioteca ai ragazzi delle scuole proponendo loro una mattinata di ascolto e riflessione su un autore, una fiaba, un’opera, per permettere di aprirsi al mondo dell’immaginazione letteraria. Ed ecco che per questa settimana abbiamo proposto ogni mattina un evento, spaziando tra diverse tematiche, alle classi che hanno aderito all’iniziativa nazionale; le letture sono state dirette da preziosissimi volontari, vicini chi per professione chi per passione alla letteratura. La soddisfazione più grande sono stati il divertimento e il coinvolgimento dei bambini e dei ragazzi che hanno riempito la biblioteca. Ringraziamo quindi i dirigenti Roberto Santoni e Elisa Aquilani e gli insegnanti per questa piacevole collaborazione; un ringraziamento di cuore ai nostri lettori: Sante Paolacci, Angelo Deiana e Sergio Sini, Antonia Berni, Francesca Marini, Paola Ovidi del Circolo dei Lettori; un ringraziamento a Enrica Sanetti per la disponibilità e l’impegno messi nella parte organizzativa; e grazie al giovane pubblico, che si è dimostrato attento, sensibile e partecipe. Visto l’ottimo risultato, possiamo promettere che l’iniziativa si ripeterà sicuramente.”