SORIANO NEL CIMINO – Finalmente eccoci! Da venerdì 23 giugno a Soriano nel Cimino cominceranno i tanto agognati Campionati Nazionali di Lancio del Ruzzolone a squadre.

Il Gruppo Sportivo Provinciale, infatti, da anni aspettava questo evento ed ha lavorato duramente per riuscire sia a rendere le piste di Soriano omologabili per un campionato nazionale, sia per organizzare un evento del genere. Gli atleti, accompagnati da tifosi e familiari, cominceranno ad arrivare nella Tuscia da venerdì per allenarsi proprio sulle piste sorianesi e per partecipare alla cerimonia di benvenuto nella piazza del paese alla quale parteciperanno oltre al sindaco di Soriano anche quelli dei paesi limitrofi ed i delegati della FIGeST (la Federazione Nazionale dei Giochi e Sport Tradizionali) e del CONI.

Tuttavia le gare vere e proprie inizieranno il sabato mattina , dopo la cerimonia inaugurale che si terrà direttamente al campo di gioco della Sanguetta alle 8,30, sempre alla presenza delle Autorità.Con la giornata di sabato si concluderanno le fasi eliminatorie delle gare e la domenica mattina dalle 8,00 cominceranno le fasi finali con gli ottavi. A fine mattinata, giocate le finali e decretate le squadre campioni del 2017, si terranno le premiazioni ufficiali e si terrà il pranzo finale. Per il Gruppo Viterbese, questa volta, l’aspetto agonistico dei Campionati passa in secondo piano poiché l’obiettivo primario è far riuscire l’evento al meglio e accogliere atleti ed accompagnatori che giungeranno da tutto il Centro Italia, più o meno da Frosinone a Milano, ma anche di far loro conoscere Soriano e la Tuscia e di lasciar loro un ricordo piacevole di questi luoghi.

Ovviamente si aspettano al campo di gioco della Sanguetta anche molti spettatori del posto, tifosi o solo curiosi, per sostenere i lanciatori viterbese in questa avventura. Ma prima, appuntamento venerdì in piazza alle 18,00 per il benvenuto ufficiale alle delegazioni sportive provinciali.

Commenta con il tuo account Facebook