SORIANO NEL CIMINO – L’Associazione Culturale Premio Centro e Paolo Berti hanno ora un punto di riferimento fisico presso il complesso conventuale, adiacente al Santuario di Sant’Eutizio, nella piccola frazione di Soriano nel Cimino.

Infatti l’artista cimino, in un caratteristico locale, già adibito a stalla dai Padri Passionisti, da tempo abbandonato, ha fissato lì un suo studio d’arte , su invito dell’Associazione già meritoria per le tante e grandi Mostre realizzate in tempi passati e recenti, raccogliendo ed esponendo varie opere di suoi diversi cicli pittorici dal 1983 ad oggi. In esso , battezzato ovviamente “La Stalla”, si recherà spesso per comporre opere di grandi formati su tavole e tele e lo renderà fruibile e visitabile nei fine settimana come atelier e centro d’arte, per condividere anche con altri amici appassionati , percorsi ed iniziative che man mano si realizzeranno in quegl spazi . Questi luoghi, collocati nella campagna a valle del Cimino, tra curati noccioleti e vigneti, oltre ad offrire una memoria storica di grande interesse archeologico, storico e religioso, come è la Tomba del martire Sant’Eutizio da Ferento, le sottostanti Catacombe, la Chiesa, già Basilica in epoca paleocristiana e l’attiguo Convento, finora abitato dai Padri Passionisti di San Paolo della Croce , dispongono di ampi spazi al chiuso ed all’aperto , pinete, frutteti , giardini e dipendenze di indubbio interesse, da valorizzare con i sistemi dell’arte e della tradizione , della buona agricoltura, dell’uso rispettoso con fini culturali e di raccoglimento religioso, di studio o creativi.

Questa novità è dovuta all’impegno dei giovani della Cooperativa Sant’Eutizio, già inseriti nel progetto più ampio della cosiddetta “Area vasta”, proposta dalla Provincia Passionista italiana ed accolta con favore dai Sindaci di Soriano nel Cimino, Vetralla, Carbognano e Vignanello , tuttora in fase di concreta definizione. Si deve, poi localmente , all’impegno profuso , per il Convento di Sant’Eutizio, da Giordano Ceccarelli, Morena D’Auria, Jacopo Nobili, Elia Perotti, Marco Paolocci, e tanti altri entusiasti protagonisti dei lavori, il ripristino e la rinascita del luogo. Come da programma , durante le Feste Natalizie e di Capodanno, saranno aperti Mercatini di artigianato artistico, bigiotteria, modernariato ed antiquariato, assaggi gastronomici e intorno a un perenne falò, nei fine settimana , sarà piacevole sorseggiare vin brulèe, muffin, pizzette fritte, specialità locali o thè al cioccolato, mentre per i più piccoli saranno disponibili giochi e spazi per correre.

(Per chi vorrà, in gruppi e con guida, sarà possibile visitare gratuitamente le Catacombe paleocristiane e l’antica Biblioteca conventuale.)

Convento di Sant’Eutizio – Via del Convento 18 – frazione Sant’Eutizio – Soriano nel Cimino
Dal 10 dicembre all’8 gennaio 2017 ogni week end prefestivo.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email