TARQUINIA – Un 2016 pieno di medaglie importanti per il Team Karate Fatamorgana, gli ottimi risultati sportivi agonistici raggiunti evidenziano ai massimi livelli la scuola di Karate di Tarquinia unica società federale affiliata CONI-FIJLKAM, che dal 1986 dà il massimo in questa disciplina.

A chiusura di un anno sportivo pieno di gioia e soddisfazioni, (dove tra l’altro la locale associazione pochi giorni fa ha festeggiato presso il Comune di Tarquinia il suo trentesimo 30° anno di attività sportiva) a Monteruscello si è disputata l’ultima gara in calendario prima delle feste natalizie, brillante è il risultato ottenuto al 8° OPEN di Campania gara Internazionale di Karate con due medaglia Oro per Mirko Barreca, e un Argento per Massimo Capitta.

Gara difficile, impegnativa e di alto profilo agonistico e tecnico con oltre 1100 atleti partecipanti, la competizione si svolge Sabato 17 e Domenica 18 Dicembre al Palasport A. Trincone di Monterusciello (Napoli), dove gli atleti tarquiniesi, Mirko del G.S. FF.OO. della Polizia di Stato e Massimo per il Karate Fatamorgana regalano ancora una volta fortissime emozioni.

L’atleta Barreca Mirko non è favorito neanche dai sorteggi, si trova inserito nella pull più difficile da superare, primo incontro da disputare ad apertura della sua categoria Junior contro l’amico e compagno di Nazionale, il fortissimo atleta campano Daniele Petrillo uno scontro da finale, Barreca supera nettamente l’avversario per 5 a 0 continuando poi la sua corsa per i restanti 5 incontri tutti vinti a punteggio pieno, conquistando la prima medaglia Oro della giornata. Infatti nel tardo pomeriggio e la volta della categoria giovanile a squadre, in gara per il CTR Lazio gli atleti BARRECA MIRKO-SPERATI ANDREA-DIANA LEONARDO

La squadra laziale già Vice Campione Europea si confronta e supera gli avversari conquistando un altro Oro importantissimo.

A seguire e la volta dell’emergente campioncino del Fatamorgana Massimo Capitta, che a soli 12 anni è già proiettato a far parlare di se, con ottimi risultati alle spalle nelle competizioni importanti, si presenta sul tatami Internazionale carico e determinato superando tutte le fasi e soprattutto avversari affermati e fortissimi nella categoria Esordienti A. Vince ben 5 incontri prima di arrivare in finale, soddisfatto di quanto fin qui fatto l’atleta tarquiniese si prepara per l’ultimo avversario finalista di Agrigento. Capitta Massimo esegue il kata al limite della perfezione, mentre l’avversario nella sua esecuzione perde l’equilibrio ben tre volte, il chè, come da regolamento determina una sconfitta quasi certa. Ma ecco il verdetto arbitrale che premia nonostante tutto il forte avversario siciliano lasciandoci perplessi nelle valutazioni fatte dalla cinquina arbitrale. Quindi a Capitta un ARGENTO che vale ORO per noi.

La chiusura del 30° anno sportivo non poteva essere meglio di così i meritati risultati raggiunti dopo tantissimi sacrifici, ci confermano che il lavoro e l’impegno profuso da tutti, tecnici, atleti e genitori alla fine paga sempre!!!

Ringraziamo con immensa stima e affetto tutti voi che ci seguite, uno in particolare L’Autocarrozzeria F.lli Capitta e Seripa. Un felice e sereno augurio di buone feste!”

Sara Barreca
Presidente A.S.D. Karate Fatamorgana

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email