Presso il bocciodromo di Santa Barbara si è svolto un intenso fine settimana di incontri tra formazioni provenienti dalla Sardegna (Termosolar Soleminis Bocce e ASD Concoria 1928 Sassari) e la Ranocchiari Assicurazioni di Viterbo.

Gli incontro erano valevoli per la corsa alla promozione in A2; a dirigere gli incontri nel bocciodromo viterbese sono stati: il direttore d’Incontro Michele Froscianti di Terni con gli arbitri di campo Tonino Moretti di Terni e Vittorio Lenti di Rieti.

Sabato la Ranocchiari con la fomazione composta dal DS  Angelo Ranocchiari, Luigino Liorni, Roberto Castri, Roberto Fasulo, Giiovanni Lombardi, Lucas Lucaccioni, Alessio Proietti, David Segatori e Claudio Tonicchi, si è dovuta arrendere per 5 a 3 alla formazione della Termosolar S Bocce Cagliari composta dal DS Carmeli Pintarona, Giovanni Amoretti, Gianluca Saiu, Emanuele, Porcu, Efisio Frau, Luca Piras, Fabio Ressa, Enrico Amedda e Andrea Patto.

Domenica alle 14,30 la Ranocchiari ha invece superato con un 7 a 1 l’ASD ACLI di Sestu. La Ranocchiari Asd Bocciofila Viterbese  è scesa in campo sempre di domenica con il DS Angelo Ranocchiari, Luigino Liorni allenatore, Roberto Castrini, Roberto Fasulo, Giovanni Lombardi, Nicolas Lucaccioni, Alessio Proietti, Davi Segatori e Claudio Tonnicchi, che  hanno avuto come avversari il DS Gabriele Badas, l’allenatore Ercole Orrù, Aldo Melis, Alberto Mario Lai, Roberto Loi, Roberto Pereu, Pasquale Orecchioni, Gregorio Virdis e Andrea Paulis.

In questo momento  l’Asd Ranocchiari Bocciofila Viterbese è in testa alla classifica con 112 punti realizzati e 73 subiti, potrebbe essere la premessa per poter accedere alla categoria superiore.

Gli appassionati di questo simpatico sport che hanno seguito gli atleti erano circa 60.