VITERBO – E’ partito con la prima prova regionale di Latina, il Campionato di Società Cadetti/e ed il Biathlon riservato alla categoria Ri/Re, manifestazione che ha portato nel capoluogo pontino oltre 500 atleti. Per la categoria sarà una lunga stagione all’aperto che si concluderà con la finale nazionale di Sulmona in autunno, dove la rappresentativa laziale cercherà di confermarsi ai vertici in Italia. A Latina, nonostante il vento che ha condizionato nel corso del pomeriggio diverse gare in programma, sopratrtutto quelle di velocità sul rettilineo principale, non sono mancate sfide vibranti e buoni risultati da parte dei numerosi giovani talenti in gara.

 

Alla manifestazione hanno preso parte anche i giovanissimi dell’Atletica Viterbo accompagnati dai tecnici Linda Misuraca, Federica Gregori e Umberto Battistin, che seppure orfani della presenza delle talentuose Benedetta Felici, Maria Fringuelli e Maria Sara Clementi, si sono ben difesi nelle gare a loro più propizie conseguendo risultati confortanti per il lavoro svolto in inverno. Nel mezzofondo si sono messi in luce Leonardo Ferrari (foto in apertura), Noemi Sciortino (1200SP) Martina Gasbarri, Andrea Belano, Andrea Ciacci (600m.), nella velocità Leonardo Taddei, Giulia Bertini e Negura Ana Maria, nei lanci Lorenzo Giuliano, Alessio Rovella e Iocco Matteo, nei salti Vittorio Filloramo e Vanessa Goletti. Nelle Ragazze bella prestazione per Erika Cianchelli impegnata nel Biathlon 60Hs./60m. dove ha ottenuto il 9° posto finale. Nella classifica finale l’Atletica Viterbo è solamente 11^ con i Cadetti e 14^ con le Cadette, ma sicuramente nelle prossime prove del circuito, potendo schierare la squadra completa, ci sarà possibilità di risalire numerose posizioni ed ambire alla disputa della finale regionale prevista in autunno.

 

Bertini Vanessa
Bertini Vanessa
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email